lunedì 20 agosto 2012

Les brick tunisienne

Squisita ricetta tunisina quella di oggi imparata naturalmente da mia suocera Marie. Les bricks tunisini sono dei sottilissimi fogli simili alla pasta fillo, (NON E' PASTA FILLO) a base di farina bianca mista a semola. Si trovano facilmente nei negozi alimentari etnici e vengono farciti sia salati che dolci. La ricetta che ho imparato io è salata ed è a base di tonno.

Questo il pacco dei fogli di brick, da maneggiare con molta cura perchè friabilissimi

Ingredienti per 4 brick: 3 patate piccole bollite, una scatoletta di tonno sott'olio, prezzemolo, un pezzetto di cipolla tagliata finemente, un uovo sodo, sale e pepe e olio (se li volete friggere di semi va bene, se li volete cuocere al forno assolutamente olio extravergine d'oliva).
Procedimento: mischiare tutti gli ingredienti schiacciondoli con la forchetta. Porre un quarto del composto nella parte alta destra del foglio brick.


Piegare a metà

E poi nuovamente a metà fino a formare un triangolo

Se li volete fritti immergeteli in una capiente padella con olio caldo delicatamente per pochi secondi e rigirare velocemente tenendo per qualche altro secondo. Attenzione perchè si cuociono molto velocemente. Scolare su carta assorbente prima di servire.

Oppure pennellateli con olio extravergine d'oliva poneteli su teglia foderata con carta forno e teneteli in forno caldo a 180 gradi per un paio di minuti e comunque fino a doratura.
Serviteli come antipasto stuzzicante

E ancora un grazie a mia suocera che mi passa le sue preziosissime ricette tunisine....
Stampa la ricetta

6 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Li adoro, li ho conosciuti quando vivevo in Nord Africa...ma li trovo anche qui in Arabia.
Quelli al tonno sono un vero classico, buonissimi!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao...eh peccato non trovarla più qui la pasta phillo! Ci piace davvero molto per la sua consistenza e croccantezza, con un ripieno leggero e morbido come questo la vediamo molto molto bene!
baci baci

Jo ha detto...

Mi piace molto la cucina siciliana e ora che ho trovato il tuo blog seguirò le tue ricette per provarle.
È vero, la pasta fillo non si trova,per fortuna però, in un blog indiano ho trovato la ricetta per farmela in casa ...proverò più avanti ora è troppo caldo.

cosebuonediale ha detto...

Li adoro!!! Li mangiavo sempre quando andavo al ristorante tunisino. Mi hai fatto venire voglia di mangiarli dopo tanto tempo

Elena ha detto...

Attenzione ragazze NON è PASTA FILLO.....è simile nella consistenza ma poi non c'entra nulla. E' una piadina di semola e farina bianca mista ad acqua...

solaria ha detto...

Ciao Elena! Complimenti per tutte le tue ricette...fano venire l'acquolina! Comunque anche mia nonna (tunsina) faceva le brick ma non ci metteva l'uovo sodo.....apriva un uovo crudo sul composto di patate e friggeva il tutto!L'uovo così risultava alla cocque. mamma che buoni che eranooo!