lunedì 15 ottobre 2012

Crostata al lemon curd per una bella emozione

Non è che capita tutti i giorni aprire la pagina del Corriere del Mezzogiorno edizione Palermo e vedere una propria foto con tanto di intervista...potete quindi immaginare l'emozione che ho provato nel trovare tutto ciò. Una intervista tutta dedicata alla buona cucina siciliana: una piccola ma grande soddisfazione essere stata scelta per rappresentare la mia isola, che non ti delude mai a tavola. E per festeggiare mi sembra il caso di offrirvi una fetta di questa deliziosa crostata realizzata con i succosi limoni siciliani.

 
Ingredienti frolla per una teglia diametro 28: 300 grammi di farina, 150 di burro (ammorbidito), 100 grammi di zucchero, 2 tuorli d'uovo, 2 cucchiai di latte, scorza grattugiata di limone e un pizzico di sale
Ingredienti per un vasetto da 400 ml di lemon curd: 3 limoni medi più la scorza grattugiata di uno, 3 uova intere, 1 cucchiaino di amido (o fecola), 170 grammi di zucchero, 60 grammi di burro.
Procedimento lemon curd: Spremere i limoni filtrando il succo con un colino e aggiungere la scorza grattugiata e tenere da parte. Stemperate sul fuoco a fiamma bassa e in un tegamino il burro e unite successivamente lo zucchero rigirando con una frusta a mano. Togliere dal fuoco e aggiungere gli altri ingredienti, rigirare energicamente sempre con la frusta a mano e riporre a fiamma bassa fino a fare addensare. Rigirare con un cucchiaio di legno. Fare raffreddare

Procedimento frolla: lavorate il burro a crema con lo zucchero con le fruste e a poco a poco aggiungere i tuorli, la farina il latte, la scorza di limone (eccola) e il latte fino a ottenere un composto morbido da potere stendere facilmente. Toglietene dall'impasto un quarto e il rimanente stenderlo uniformemente su una teglia imburrata e infarinata. Stendere uno strato di lemon curd.

Per creare le strisce stendete l'impasto messo da parte con un mattarello su un foglio di carta forno e tagliate al coltello oppure come ho fatto io usate il pastabike della Marcato

Disponete le strisce con delicatezza e infornate in forno caldo a 180° per mezz'ora circa. A cottura ultimata fate raffreddare completamente prima di uscirla dalla teglia

Buona lettura e buona merenda


Stampa la ricetta

7 commenti:

Barbara ha detto...

Bellissima soddisfazione e... bellissima ricetta!! Ho fatto il lemon curd questa primavera, ma il sapore non è stato quello che mi aspettavo... però la tua idea della crostata mi ha fornito uno splendido modo per utilizzarlo, grazie!
P.S. ArancinE forever!!! :)

Anonimo ha detto...

COMPLIMENTISSIMI!!!!
Annamaria-pamp

franca ha detto...

ma che bella soddisfazione,essere scelta e andare sul giornale davvero bellissimo,la tua crostata poi è magnifica,io adoro la lemon curd ma la crostata non l'ho mai provata a farla con questa crema.da fare..da fare....
ciao

Mirtilla ha detto...

deliziosa!!

SQUISITO ha detto...

adoro il lemoncurd e la crostata mette sempre d'accordo tutti...ottimo connubio!
felice serata!
ps: ti prego elimina sto maledetto codice captha!!!

Sara by Dolcizie ha detto...

ciao! che meraviglia! ti va di partecipare con questa ricetta (e anche altre se vuoi) alla mia raccolta

http://dolcizie.blogspot.it/2012/10/ciao-e-buona-giornata-tutti-ecco-per.html

Ti aspetto
Sara

Felicious ha detto...

Viene voglia di mangiarla, sembra ottima complimenti , nei prossimi giorni la provo di sicuro!