mercoledì 13 febbraio 2013

Spaghetti alla crema di gamberetti e brandy (GZ)

Tra me e questo piatto di spaghetti si è subito instaurato un ottimo rapporto...a prima vista, anzi al primo assaggio, avvenuto a casa dei miei celebri compari Karin e Luigi. Una delizia, un primo raffinato e dallo straordinario e accattivante colore rosa e neanche tanto difficile da realizzare. Diciamo che con poco fate davvero un figurone a tavola, come l'hanno fatto loro. L'ispirazione viene dal collaudatissimo sito Giallo Zafferano

Ingredienti per quattro persone: 300 grammi di gambero rosa sgusciato (GZ scrive surgelato ma io vo consiglio di comprarlo fresco...è tutta un'altra poesia), 3 cucchiai di passata di pomodoro, 150 ml di panna da cucina, 100 ml di brandy, 2 spicchi di aglio, olio extravergine d'oliva (per me Dante), prezzemolo tritato, pepe e naturalmente 350 grammi di spaghetti anche se sono più indicate le fettuccine.
Procedimento: in una padella antiaderente scaldate l'olio e fate dorare l'aglio che toglierete subito dopo. Saltare i gamberetti con il brandy e appena si sarà asciugato un poco unire la panna e la salsa di pomodoro, il prezzemolo tritato finemente e regolate di sale e pepe. Amalgamare bene il tutto, spegnere la fiamma e prelevare 1/3 del condimento: frullarlo per bene. Aggiungerlo nuovamente al condimento.

Non rimane che scolare la pasta al dente e farla saltare qualche minuto con il condimento nella padella. Se necessario aggiungete un mestolino di acqua di cottura della pasta. Servite decorando con altro prezzemolo.

Per secondo i compari hanno servito polpo lesso con patate...ma questa è un'altra storia...
Stampa la ricetta

2 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

A vedere questo piatto mi viene l'acquolina!!!!Che bellissimo blog che hai, sono capitata per caso e ne sono rimasta estasiata!!! Complimenti! Se ti va passa a trovarmi mi farebbe molto piacere!
A presto!
La zia Consu

Foodlookers ha detto...

Cara Elena, complimenti per il tuo blog!
Siamo contenti di invitarti a far parte della nostra community.Un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line: attraverso bellissime immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

Per noi l'immagine è molto importante e per questo motivo vanno on line soltanto le foto più belle ed il livello dei nostri foodbloggers sale ogni giorno.

Vieni a conoscerci e magari iscrivi il tuo blog a http://www.foodlookers.it

Siamo anche su Facebook : http://www.facebook.com/Foodlookers

Lo staff Foodlookers

il cibo più bello da vedere, la foto più gustosa da mangiare