venerdì 1 novembre 2013

Torta con crema al pistacchio per il terzo compleanno di Aurora

Il 29 settembre è stato il terzo compleanno della mia bambolina, ma scrivo il post soltanto adesso perchè non trovavo più il "pizzino" dove avevo scritto le dosi della torta che avevo preparato...succede, così come succede di trovare dopo un mese il suddetto "pizzino" nel punto più ovvio...attaccato al frigo con la calamita!!!!  
 
Ingredienti per tre dischi di pan di spagna dia 26:(tra parentesi vi indico le dosi per creare tre dischi di pan di spagna): 6 uova (2), 240 grammi di zucchero (80gr), 120 grammi di farina (40gr), 140 grammi di amido (40gr), 100 ml di olio si semi (33ml), 1 bustina di lievito (5 gr)
Ingredienti per la crema al pistacchio: 500 ml di latte, 80 grammi di zucchero, 40 grammi di amido per dolci (o fecola), 2 cucchiai di crema di pistacchio
Per decorare: codette colorate, smarties, disco di ostia con stampa e gelatina fissante e lucidante. Acqua e sciroppo di sambuco per sbagnare la torta.
Procedimento: con le fruste (per me la planetaria) montare per bene le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti. Nel frattempo unite la farina con l'amido e il lievito setacciandoli. Appena le uova sono ben spumose diminuite al minimo la velocità delle fruste e aggiungete l'olio a filo. Infine le farine setacciando per bene. Versate il composto su uno stampo foderato con carta forno e infornate a 180 gradi per 15 minuti. Ripetete tre volte per ottenere tre basi. Se siete bravi a tagliare il pan di spagna potete fare un pan di spagna da tagliare in tre.... Io non rischio, allungo il procedimento ma vado sul sicuro....

Per ottenere la crema al pistacchio preparate una crema di latte sciogliendo prima la fecola e lo zucchero nel latte e poi portate a ebollizione. Appena la crema si addensa aggiungete la pasta di pistacchio, mescolate per bene e fate raffreddare...la mia crema in realtà è venuta un poco lenta...ma le dosi che vi ho indicato sono già corrette...quindi a voi verrà più compatta. Sbagnare il pan di spagna con acqua e sciroppo di sambuco, o come pare a voi....spalmate la crema tra gli strati, sopra e nel laterale della torta.

Applicare la gelatina sul retro dell'ostia e dopo averla posizionata sulla torta anche sopra per lucidarla.
 
Infine decorate con le codette colorate e smarties...
 
Ora qualche scatto della festa... Soggetto scelto per Aurora...principesse? no! Dora? no! Tom e Jerry...siiiiii!!!

Stuzzichini vari tra cui le mie polpette di tonno e ricotta

Cake pops per i bimbi realizzati con la torta dei sette vasetti, copertura di cioccolata e codette colorate...

La mia bambolina




Finalmente ....candelina spenta

Famiglia al completo

...e il brindisi....sempre con papà...



Stampa la ricetta

4 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Elena! Tu sei sempre più brava in cucina e i tuoi bimbi diventano sempre più grandi e più belli! complimenti!
un bacione

giulia pignatelli ha detto...

ricordo quando nacque la bambolina... tanti auguri!

Roberta ha detto...

Auguri alla tua bambolina!!!!!! Che bella che sei anche tu!!! ^_^ ciaoooooo

ilaria82 ha detto...

Meravigliosa questa torta, complimenti! :)