sabato 15 marzo 2014

Polpo bollito con patate

Abbattuto il mio stereotipo per cui gli gnocchi si mangiano solo bolliti e conditi con salsa di pomodoro fresco è il momento di abbattere lo stereotipo che il polpo va mangiato esclusivamente bollito e con una generosa spruzzata di limone...come in sicilia usiamo fare. Detto questo mi ricredo e seppur la versione del polpo bollito con abbondante limone rimane la mia preferita devo ammettere che condito così non è affatto male, anzi!!!
 
Ingredienti: un polpo freschissimo di circa 1 chilo, 2 patate medie, un limone, olio extravergine d'oliva, prezzemolo fresco.
Procedimento per un polpo tenero: Mettere a bollire in una pentola abbastanza capiente acqua e sale. Appena bolle immergere per tre volte i tentacoli del polpo e poi farlo cadere dentro l'acqua bollente. Fare bollire 10 minuti. Spegnere la fiamma e lasciarlo dentro l'acqua almeno mezz'ora. Mettere a bollire le patate, spellarle. Tagliare il polpo a pezzetti. In un tegamino mettere sul fuoco (procedimento importantissimo) il succo del limone spremunto e abbondante olio. Riscaldare e aggiungere una spruzzata di pepe e il prezzemolo tritato finemente.

Mantecare il polpo con il salmoriglio caldo e servire.


Stampa la ricetta

5 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, un must che non delude mai! Insomma uno di quei piatti che mangeresti sempre.
baci baci

Ale ha detto...

E' sempre buono il polpo con le patate!!

Günther ha detto...

uno dei modi migliore per apprezzare il polpo

andreusanchez ha detto...

Buongiorno Elena!

Abbiamo visto che hai tantissime ricette deliziose! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, una comunità dove i foodblogger possono condividere insieme tutte le loro ricette, gli utenti sicuramente si gusteranno il tuo blog!
Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, ed anche aggiungere il tuo blog all’elenco! E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

Restiamo a tua disposizione!
Andreu
Ricercadiricette.it

Peppe ha detto...

Che buono!