sabato 21 marzo 2015

Bignè ricetta base e benvenuta primavera

Appena un post fa chiedevo a gran voce l'arrivo della primavera. Oggi ufficialmente è primavera ma non mi illudo tanto. Le previsioni per domani riportano ancora una volta pioggia, incessante pioggia. Chissà, magari si sbagliano ma io per salutare la nuova stagione ho preparato i miei primi bignè. In realtà dovevo preparare le sfince di San Giuseppe seguendo questa volta non la mia ricetta ma quella di Alessandra del blog Cosebuonediale. Ma con la metà dell'impasto ho provato a fare i bignè. E le sfince? Fantastiche, ma ve le mostro la prossima volta! E giusto perché mi sto appassionando alle sfince la prossima volta proverò la ricetta di Cinzietta.
 
Ingredienti per circa 50 bignè: 250 grammi di acqua, 50 grammi di strutto, 250 grammi di farina, 5/6 uova, scorza di arancia e una presa di sale. Per il ripieno crema di ricotta, crema pasticcera, panna montata, insomma quello che volete!
Procedimento: mettere in un tegame l'acqua con lo strutto il sale e la scorza e portare quasi a ebollizione. Versare la farina in un colpo solo e mescolare energicamente fino a che l'impasto non si stacca dalle pareti del tegame. Trasferire il tutto in planetaria e aggiungere un uovo per volta avendo cura di aggiungere il successivo solo quando il precedente è stato assorbito completamente dall'impasto.

Fate riposare l'impasto circa mezz'ora. Preriscaldate il forno a 160 gradi, ponete su carta forno (o su stampo in silicone per bignè come ho io) dei mucchietti di impasto e infornare per una decina di minuti e comunque fino a che non saranno gonfi. Spegnete il forno e tenete lo sportello socchiuso fino a che non si raffreddano completamente per far si che non si sgonfino a causa del cambiamento repentino di temperatura.
Appena freddi tagliate a metà e farcite con crema a piacere.
 

Stampa la ricetta

3 commenti:

cosebuonediale ha detto...

Sono bellissimi Elena!! La ricetta della nonna è sempre valida e sono contenta che ti sia piaciuta. Un bacio!!

Valeria Della Fina ha detto...

Stupendi, si vede che ti sono venuti benissimo :)
Un bacio :)

Claudia Bonera ha detto...

Ciao, arrivo da te perché ho visto sulla mappa dei soci che fai parte di AIFB come me. Complimenti per il tuo blog. Mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. Grazie...a presto!
Claudia
lacucinadistagione.blogspot.it