lunedì 7 agosto 2017

Biscotti integrali all'avena

Se c'è un momento in cui vengono scambiate molte ricette, è la pausa caffè in ufficio. Con i colleghi si scambiano due chiacchiere e inevitabilmente, almeno in sicilia, si parla di cibo. Se poi un collega speciale oltre che darti la ricetta la porta per fartela assaggiare, il gioco è fatto. Di mattina li ho mangiati in ufficio e il pomeriggio mi sono ritrovata a preparare questi biscotti semplici ma molto buoni. Con ingredienti sani ed esclusivamente integrali. I miei bambini ne sono andati matti.

Ingredienti: 150 grammi di farina d'avena, 150 grammi di farina integrale (io ho usato la maiorca), 125 grammi di burro chiarificato, 100 grammi di zucchero di canna integrale, scorza di limone, 1 uovo (in alternativa 4 cucchiai di latte), un pizzico di sale e bicarbonato. 
Procedimento:  Se avete la planetaria amalgamare il burro chiarificato con lo zucchero, successivamente unite l'uovo, le farine e gli altri ingredienti (sale, bicarbonato e scorza di limone). Se impastate a mano formate, su una spianatoia, con la farina una fontana e al centro riunite il burro morbido, l'uovo, lo zucchero, il bicarbonato, il sale e la scorza del limone e impastate il tutto. Formate una palla che farete riposare circa mezz'ora. 
Su un piano stendete l'impasto con il mattarello e tagliate con le formine per biscotti.

Ponete i boscotti ottenuti sulla placca del forno foderata con carta forno e cuocete a 180 gradi per una decina di minuti. Appena freddi a piacere spolverate zucchero a velo.

Suggerimenti: fatene tanti soprattutto se avete bimbi, i miei li hanno letteralmente divorati in pochissimo tempo, anche caldi...

Considerazione: è possibile aromatizzare i biscotti come si vuole, io adoro il limone ma la prossima volta unirò all'impasto le goccine di cioccolata. Alla fine questa può essere considerata la ricetta base di una frolla integrale quindi possibile utilizzarla per tantissime versioni.

Non è la prima volta che il mio collega Antonio mi passa una ricetta (per esempio gli gnocchetti di melanzana oppure i biscotti Abaceni) e come sempre... non ne sbaglia una!! Grazie :-)
Stampa la ricetta